Finproject2 | Case e Appartamenti in Vendita a Sesto San Giovanni e dintorni

Il mandato in esclusiva. Una risposta alle incertezze del mercato immobiliare

Scritto da Ernesto_Rubolino il 15 ottobre 2007
| 0

Mandato in esclusivaUn’offerta poco flessibile ed una domanda più prudente fanno allungare i tempi di realizzo. Di fronte alle sempre più inspiegabili dinamiche del mercato immobiliare, emerge il valore dell’interlocutore unico.

Il lento ritorno alla normalità
Il 2007 sta volgendo al termine e, malgrado i numerosi allarmi, la bolla immobiliare è tutt’altro che scoppiata. Il mercato degli immobili, infatti, nonostante sia oggi caratterizzato da una domanda in contrazione e da un’offerta poco propensa ad abbassare i prezzi, prosegue, anche se con meno vigore, nel suo percorso di crescita.

Dopo l’euforia degli ultimi anni, dunque, questo sembra essere il momento dello storno degli eccessi e del lento ritorno alla normalità. La domanda infatti, esaurita la spinta all’investimento ed incassata la crescita sostenuta dei tassi di interesse, si è fatta progressivamente più prudente ed attenta. Dal canto suo l’offerta, dopo anni di grandi soddisfazioni, fatica a tenere il passo e ad adeguare rapidamente le proprie richieste alla nuove condizioni di mercato.
Così tra un acquirente più cauto ed un venditore mal disposto a rinunciare ai margini del passato, il mercato rallenta facendo dilatare le tempistiche necessarie a portare a termine una trattativa.

L’agenzia fa la differenza
In simili condizioni, ancor più che in passato, il supporto di un’agenzia esperta e ben inserita a livello locale può fare la differenza, soprattutto se la stessa opera soltanto attraverso mandati in esclusiva. L’affidamento della vendita ad un unico interlocutore rappresenta infatti una valida garanzia sia per il venditore che per l’acquirente.
Questo perché soltanto all’interno di un rapporto chiaro, trasparente ed esclusivo l’agenzia, da un lato, sarà incentivata ad investire in attività promozionali e pubblicitarie che permettano di trovare rapidamente un acquirente interessato e, dall’altro, sarà nella posizione di poter garantire il potenziale acquirente che l’immobile oggetto dei suoi desideri non sia nel frattempo in vendita presso altre agenzie.

In questo particolare momento di mercato, dunque, il mandato in esclusiva rappresenta la risposta più corretta e la premessa essenziale per costruire con l’intermediario scelto un rapporto trasparente, solido e basato sulla reciproca fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

  • Cerca altre proposte

    €0 a €1.000.000

    Mostra altre opzioni di ricerca
  • Calcola Mutuo

  • Email This Page